Cose strane a letto massaggi sesso torino

cose strane a letto massaggi sesso torino

Non c'è nessuno che pur non essendo gay sia incuriosito solo dal membro maschile???? Ovvio che poi la nostra natura è altra. Hai mai pensato di metterle in pratica??? Io ci penso da un po' Curiosità jovomilla ti sei mai trovata veramente eccitata, bagnata ad ammirare un corpo femminile?

Insomma, in gelateria saresti disposto ad assaggiare il nuovo gusto "paletto nella boscaglia", ma non a prendere un gelato composto solo di quel gusto. Mi pare sia una cosa normalissima. Mi piace molto, complimenti. Se dicessi che non ho mai pensato a come sarebbe farlo con una donna mentirei spudoratamente, ma non so, non mi sono mai trovata nella situazione.

A parte questa,non mi sono mai avvicinata ad una donna in quel senso. Ma in una situazione come quella descritta da te in sauna non so come avrei reagito. Diciamo comunque che io ho un autocontrollo più sviluppato.

In risposta a cirifischio. In risposta a lb Non male come storia! Peccato che ti sei perso la donna In risposta a valentinavinci. In risposta a coppiatrasghessiva2. In seguito ci siamo andati altre volte ed e' piaciuto ad entrambi Mi piace.

In risposta a pattypatty In risposta a jovomilla. In risposta a ilcapitano Ultimi thread dell'utente Curiosita' su una situazione intrigante: Thread più attivi Perché le donne sono tutte uguali? T Dove andrete in Vacanza quest'anno? Silk-épil 9 SkinSpa Condividi. Ora è Marzo e da circa un mese sta con un altro. E la cosa che più mi fa stare male che lei sta bene con lui. Quando era lei che diceva che era fortunata ad avere un ragazzo come me che voleva un figlio con me, che mi amava per sempre.

Era gelosa mi controllava tutto per tutto. Ora è un mese che io non la vedo più. So solo che sto male non vedo via di uscita. Ho 22 anni, il mio ragazzo mi ha lasciato esattamente cinque giorni fa, dopo ben 6 anni di storia. Fino al giorno prima del fattaccio, ha spergiurato di amarmi, di voler stare con me ed è per questo che, presa dalla rabbia, gli ho imposto di non farsi sentire mai più, di cancellarmi dalla sua vita, come se non mi avesse mai conosciuto.

Neanche due giorni dopo, me ne sono amaramente pentita. Ho provato a scrivergli sms, e-mail, pregandolo di rifarsi vivo se qualche volta ne avesse avuto voglia. Mi faccio schifo da sola per averlo ricercato, il fatto che si sia praticamente preso gioco di me, non mi ha impedito di strisciare nuovamente ai suoi piedi.

Mi manca, il pensiero di non poterlo più rivedere si trattava anche di una storia a distanza mi fa assolutamente impazzire. So che lui è partito per lavoro, in un villaggio turistico ed ho trovato alcune sue foto su fb insieme ai nuovi colleghi e colleghe, sembra che sia molto sereno. Sapere che mi ha velocemente eliminato dal suo cuore e dai suoi pensieri, è la cosa che più di tutte mi devasta.

Mi sento in trappola, non riesco a ridere, non riesco a stare in compagnia, a pensare ad altro che a lui…vorrei un angolino in cui rifugiarmi ma risulta impossibile. Fa male anche solo respirare senza quello stronzo: Non so che pensare o che fare mi sento male troppo…. Non ho un lavoro e se ne trovo uno dura poco o è sottopagato non riesco a trovare la stabilità economica che mi faccia fare un passo in avanti e lei si è scocciata di me?

Non so che fare….. Come si fa a non mettere in crisi tutto? Mi ami per convivere, non abbastanza per sposarti? Senza di lui mi sento morire. Con lui dovrei vivere tra dubbi e rinunce dei miei sogni. Non so che dire, quando un rapporto finisce ci si resta male soprattutto se la persona che avevi scelto per costruire un futuro assieme ti dice che non sente più nulla per te, allora io mi chiedo cosa bisogna fare se non si viene apprezzati nemmeno quando ci si comporta bene, avendo il massimo rispetto della personna che ci sta accanto.

Sono convinto che si sono persi i valori della vita. Troppa superficialità si vive in questo momento. Ho 23 anni e il mio ragazzo se cosi lo vogliamo ancora chiamare mi ha lasciata due settimane fa senza alcuna spiegazione, dicendomi semplicemente che non prova più le stesse cose per me, dopo due anni che eravamo insieme..

Ho lasciato io dopo una relazione durata due anni e mezzo.. Soffro tanto ho un peso nel petto di notte sogno piango e al mio risveglio piango ancora.. Non voglio più soffrire sono stanca e tanto innamorata ma consapevole che lui sarà sempre nel mio cuore ma non nella mia vita.. Come faccio a non sognare e smettere di piangere? Vorrei poter raccontare brevemente la mia storia prima di dire come è finita. E quindi dico solo che anche noi ci siamo lasciati. Non che lo volessimo entrambi, anzi, forse per certi aspetti nessuno dei due.

Ma ci si è arrivati per forza di cose. Insomma o tutto o niente. Dopo il dubbio iniziale, mi viene detto che non gli viene spontaneo è un ragazzo come dire.. Come amarsi senza essere innamorati. Davvero è possibile dire e sentire certe cose uniche che in 30anni non aveva mai provato e non poterle concretizzare? Una sera la moglie scpre tutto e luinel giro di 24 ore cambia e mi abbandona … In questi tre anni un escalation di ingiurie derisioni addossandomi lacolpa della fine del suo matrimonio..

Nonho parole ed io piango ancora per lui ripensando e rivedendo le ns foto…fessa lo so edanche un po malata per accettare ancora tutto questo.. Ci siamo conosciuti in novembre…lui è più grande di me e sposato.. Sono un po confuso e volevo un Vostro parere. Io ho 60 anni lei 66, una bellissima donna, divorziata,colta, intelligente,benestante e molto gelosa….. Il mio dubbio è ;Mi ama sul serio oppure è solo vogliosa di sesso? A letto è qualcosa di superbo.

Ps; Il mio amore è corrisposto. Il ns è da 4 anni molto turbolento, si litiga ogni giorno pesantemente, abbiamo usato parole forti, c siamo insultati e mancati d rispetto e qst ha fatto soffrire entrambi. Io ho perdonato un suo tradimento ma lui nn è mai riuscito a superare il mio e questo lo ha portsto a nn fidarsi più d me, a controllarmi in modo morboso ed ossessivo.

Qst ns rapporto è diventato come un cancro che ti distrugge facendoti soffrire. Ho sempre cercato un dialigo cn lui, ho sempre cercato d dirgli che nel rapporto mi mancava da parte sua il desiderio sessuale, chei faveva sentire mamma ed invece io ho bisogno d sentirmi donna ma lui nn ha msi reagito difronte a queste mie richieste.

Niente dialogo, niente d tt qst: Sn sempre stata una persona alketgra e solare. Ina persona alla ricerca d un amore che mi travolga, voglio lievitare, voglio cantere cn rapimento e danzare come un tereviscio.

Voglio avere uns felicità delirante senza doverla respingere. Qualcuno senza cui nn vivi. Voglio amare alla follia ed essere amata alla stessa maniera. Bisognerebbe dimenticare il cervello ed usare solo il cuore. Ed io nn sento più il mio già da tempo.. Fare il viaggio e nn innamorarsi profondamente, equivale a nn vivere.

Cosa devo fare x uscire da questo limbo? Ho bidogno d aiuto! Voglio bene a mio marito, è premuroso, dolce, sensibile, altruista, è anche un bel ragazzo ma nn si è reso conto d avermi allontanata, d avermi creato paure cn i suoi continui controlli. Qst perdona è dolare, puena d vita, ha sempre 8 anni meno d me come mio marito ma mi rende serena…cn il suo modo d parlare, d ragionare, mi ascolta qnd parlo e mi fa vedere i tanti punti d vista che potrebbero esserci purché in primis io debba voler bene a me stessa ed essere feluce senza temere la solitudine aggrapoandomi al primo che capita.

Visa è giusto fare? Seguire il cuore, i sentimenti…oppure lottare ancira una volta x il mio mstrimonio cn la consapevolezza che nn tornerà msi come prima e che mi renderà infelice, nn la perdona che sono? Devo farlo x nn far doffrire i miei genitori?

Eppure se prnso ad un futuro senza d lui piango, la paura mi assale e vado in panico. Salve cerco aiuto da pochi giorni e finita la storia cn il mio.

Sono stato 4 mesi con una ragazza. Ci siamo lasciati per una incomprensione. Un saluto a tutti. Ho perso il mio amore dopo 11 anni,dopo aver scoperto un anno e un mese fa che lui mi tradiva,proprio quando siamo andati a vivere insieme perché diceva di volermi sposare.

La mia vita è vuota e tutto mi ricorda lui ogni istante. Ho 23 anni, e sono stata lasciata dopo 10 Mesi dal mio ragazzo. Non mi dato nessuna motivazione. Mi ha chiamata e mi ha detto di non scrivergli più, di non cercarlo. Nella nostra storia andava tutto bene. Tutte le sere e raramente litigavamo ma per cose talmente banali.

Non è successo nulla. Solo mi ha detto questo. E poi un messaggio. Dopo che avevamo trascorso le ferie insieme notte e giorno 13 giorni stupendi. Lui ha 21 anni. Mi sento distrutta non riesco a reagire. Anche a lavoro piango. Salve a tutti, dopo ben 14 anni di fidanzamento ho lasciato il mio ex perchè non ero più felice da ben anni, ci siamo messi insieme che io avevo 15 anni e lui 18, quindi siamo cresciuti insieme.

Poi h conosciuto un altro ragazzo di cui mi sono innamorata a prima vista, con cui mi trovo benissimo ma ho sempre paura… ora so che nulla è per sempre e a volte mi manca il mio ex, ma non perchè lo amo ancora, più come amico, persona con cui h condiviso l adolescenza. Ancora per tutto quello che è successo mi sento molto depressa, specialmente quando trovo qualcosa che mi riconduce al passato piango e sto veramente male…una dleusione immensa…. Ho vissuto con lui i 5 mesi più felici della mia vita.

Mi ha sempre trattata come una regina, mi ha sempre dimostrato di amarmi.. Sono una persona forte e fingo di stare bene, ho solo 18 anni e dentro di me so che passerà, come passa ogni cosa ma il dolore sia fisico che mentale che sto provando sembra non avere fine.. Buongiorno io sono una dipendente. Mio marito mi ha lasciata per una donna di 13 anni più piccola di me il 28 febbraio. Era carino e gentile con me. IL giorno successivo scopro che ha unaltra.

Prendo le sue cose li metto fuori dalla porta. Non era la prima volta che mi tradiva. Non era la prima volta che sceglieva un altra. So che non mi amava so che si è servito di me e mentre sto scrivendo ho un forte rancore per lui ….. I primi mesi ho sistemato la casa ho cercato il modo di pagare i debiti che mi ha lasciato. Non ho più sogni. Penso sempre a lui.

Sono stata 4 anni con un uomo. Io ho 34 anni, lui ha tre anni in meno di me. Ci siamo sempre aiutati e supportati vicendevolmente. Piano piano è diventato il centro della mia vita, il compagno con cui avrei voluto costruire il mio futuro. Io sono una donna assolutamente nella norma, ma lui mi ha sempre fatto sentire bellissima. Fisicamente e mentalmente non sono mai stata tanto bene con qualcuno. Guardavo le altre coppie che conosco e pensavo che nessuna fosse felice e affiatata come la nostra.

Mi sentivo la donna più fortunata del mondo. Era lui che ne parlava. Ha iniziato ad avere violente crisi di ansia, è andato in crisi totale e, sette giorni dopo dico solo sette giorni dopo mi ha comunicato che era il caso che io lasciassi casa sua e mi trovassi un altro posto. Ovviamente, tra i due sono io quella che vive e lavora nella SUA città, lontana dalla mia casa e dalla mia famiglia. Io comunque ho il mio orgoglio e il giorno dopo ho fatto la valigia e me ne sono andata.

Dice che ha capito, con il distacco, che lui aveva già delle perplessità sulla storia, causate, ovviamente, tutte da mie colpe e gravi manchevolezze nei suoi riguardi. Mi vuole ancora bene, mi pensa, gli manco, mi sogna sempre a sentire lui ma non se la sente proprio di ricominciare con me. Uno che ha avuto il coraggio di mandarmi via di casa il giorno dopo essersi scoperto in crisi, senza preoccuparsi di dove fossi, se avessi trovato un posto o vivessi sotto un ponte, e che poi rinfaccia a me eventuali mancanze e responsabilità?

Che mi molla in questo modo, ma pretende pure di essere la vittima? Io ho 34 anni, non sono una bambina, ho investito su di lui sentimenti, emozioni, speranze, tempo. Pensavo che condividessimo il sogno di una famiglia, per questo sogno ho combattuto e mi sono impegnata al massimo. Ma chi me lo ridà il tempo che ho speso dietro a questo buffone? Non poteva pensarci prima? A credere che si possa conoscere qualcuno che si possa riporre in lui la nostra fiducia?

Lo odio per quello che mi ha strappato. Razionalmente, io capisco che mi ha veramente amato evidentemente per quanto sia capace di amare e che il suo voltafaccia è dovuto a panico e paura e non alla fine improvvisa del sentimento, ma, emotivamente, non riesco ancora a credere che mi abbia buttato via come spazzatura.

Spero che se un giorno dovesse ripresentarsi alla mia porta io riesca ad avere tanto sangue freddo e amor proprio da sbattergliela in faccia. Lui mi rimpiangerà, forse non ora, ma in futuro sono certa che mi rimpiangerà. Io, francamente, spero di trovare di meglio. Ho mandato giu bugie e mi sono fatta trattare male, diceva di volermi comunque bene, ma frequentava altre. Mi ha bloccata su i social network perché diceva che gli rompevo, ma io so che non è per questo.

Io ero innamorata di lui, per lui solo sesso…anche se quando mi allontanavo mi ricercava sempre, forte che mi avrebbe ritrovato. So dentro di me di non aver perso nulla, perché di fatto nulla da lui ho avuto, la mia è stata dipendenza da qualcuno che mi ha ferita, umiliata e fatta sentire zero come donna.

Dopo 9 anni sono stato lasciato dalla mia ragazza. Non riesco ad accettare il fatto che stia con un altra ,piango tutto il giorno non ce la faccio! Lui era la mia metà del cielo, la mia fiamma gemella in ogni senso, e se ne rendeva conto. Talmente tanto da non riuscire a sostenere il senso di colpa nei confronti della sua famiglia. Il nostro rapporto trascendeva ogni cosa, abbiamo avuto esperienza di vite passate vissute insieme.

Vi racconto la mia storia… sono stata tre anni con un uomo di 46 anni. Io invece ne ho Lui non e italiano e per stare insieme mi sono trasferita nel Regno Unito dove vivo da circa due anni.

Dopo sei mesi di convivenza iniziano le litigate, lui diventa super geloso, mi ha sempre incolpato di flirtare con altri uomini a lavoro quando non era vero io ho sempre avuto occhi per lui. Ho creduto che questa persona mi amasse veramente. Invece ha sempre messo un muro tra noi ha sempre incolpato me per il suo comportamento. Ero arrivata al punto di non mangiare piu, di non dormire piu e quindi ho fatto le valige e me ne sono andata a Febbraio.

Per orgoglio decido di rimanere nel Regno Unito e di rifarmi una vita qui. Incontro un ragazzo carino che mi aiuta a fare il trasloco e iniziamo ada uscire insieme e indovinate chi riappare?

A questo punto decidiamo di rifrequentarci ma ovviammente tutto torna come prima litigate, dice di non perdonarmi il fatto che frequentavo un altro ragazzo, inizio ad avere attacchi di panico.

Inizio a stare meglio frequento nuovi amici e ho iniziato un nuovo lavoro il lavoro della mia vita! Io mi sono arrabbiata e gli ho detto di no e che stavo cercando di andare avanti abbiamo avuto una lite pazzesca per telefono e poi sono andata a casa sua ma lui non ha nemmeno aperto la porta.

E ho gurato a me stessa di sparire per sempre. E passata una settimana sto a pezzi continuo a pensarlo mi manca da morire ho deciso di ricontattarlo chiedendogli di tornare insieme ma lui non vuole saperne e io sto soffrendo come un cane dice che dalla nostra ultima litigata anche lui e cambiato.

Ho iniziato di nuovo a non mangiare e a non dormire. Io gli ho dato tutta me stessa. E un dolore terribile quello di essere lasciati, ma la cosa peggiore è perdere il significato e il gusto della vita, fatta per la grandezza sterminata, per la gioia senza limiti.

Che Dio sostenga ognuno di voi ed anche dei successivi. Quando arriva il momento di dare preferiscono interrompere il rapporto. E noi non abbiamo abbastanza amor proprio per non cadere nelle loro trappole. Quindi, è lo dico per primo a me stessa, proviamo volerci più bene, pensare alla nostra vita. Di vita ne abbiamo solo una e non possiamo sprecarla dietro uno che non sa apprezzare le persone buone.

Paranoie… infinite paranoie su tradimenti da parte mia, ovviamente mai esistiti, paranoie che lo rendevano cattivo… Mi trattava male, poi tornava lucido chiedeva scusa stava buono per un po e ricominciava. Lasciato dopo 10 anni… è tosta… tostissima. Anche se avete molto dalla vita… siete professionisti avete un buona reputazione… anche se siete ammirati da molti!

Ma… non potrà piovere per sempre!

... SESSO E PORN CHAT SINGLE MILANO

Cose strane a letto massaggi sesso torino

Cose strane a letto massaggi sesso torino

Per le ultime prenotazioni effettuate max 5. La cosa incredibile è che tra i due era lei quella dal carattere più insiscuro e possessivo e io mi sono sempre fatto in 4 per dimostrarle tutto il mio sincero amore e donarle sicurezza. Il tutto inaccettabile per un Resort a 4 stelle. Le ho confessato tutto……Sono tre mesi che mi ha lasciato. Ancora per tutto quello che è successo mi sento molto depressa, specialmente quando trovo qualcosa che mi riconduce al passato piango e sto veramente male…una dleusione immensa…. Voglio avere uns felicità delirante senza doverla respingere.

I contributi per Booking. Che sia positivo o negativo, metteremo online integralmente ogni commento il prima possibile, dopo averlo sottoposto a moderazione per assicurarci che rispetti le linee guida di Booking.

Ti informeremo inoltre sullo status della recensione che hai inviato. Per modificare una recensione che è già stata inviata, contatta l'assistenza clienti di Booking. Utilizziamo le stesse linee guida e gli stessi standard sia per il contenuto generato dagli utenti che per le risposte fornite dalle strutture a tale contenuto.

Lasciamo che i contributi parlino da soli, e non interferiamo in alcun modo. Lo scopo di questi standard e delle linee guida è di mantenere il contenuto su Booking. I contributi devono essere attinenti all'ambito dei viaggi.

Quelli più utili sono dettagliati e aiutano gli altri viaggiatori a prendere una decisione. Invitiamo quindi a non includere commenti personali o di carattere politico, religioso o etico.

Eventuale materiale promozionale sarà rimosso e le problematiche riguardanti i servizi di Booking. I contributi devono essere adatti a un pubblico globale. Invitiamo a evitare contenuti osceni o tentativi di accennare a tali contenuti con parole creative in qualsiasi lingua. Non sono ammessi commenti e media che includano incitamento all'odio, osservazioni discriminatorie, minacce, commenti espliciti a sfondo sessuale, violenza e la promozione di attività illegali.

Tutti i contenuti dovrebbero essere autentici e unici per il cliente. Le recensioni hanno più valore quando sono originali e imparziali. Il tuo contributo dovrebbe appartenere soltanto a te. Le strutture partner di Booking. Non saranno tollerati neanche eventuali tentativi di inviare recensioni negative per abbassare il punteggio di strutture concorrenti.

Rispetto della privacy altrui. Le opinioni espresse nei contributi sono quelle dei clienti e dei partner di Booking. Per default, le recensioni sono ordinate in base alla data in cui sono state lasciate e secondo altri criteri, in modo tale da mostrare quelle più rilevanti, come per esempio se la recensione è nella tua stessa lingua, se contiene commenti testuali, se non è anonima, ecc.

Possono essere disponibili ulteriori opzioni per ordinare le recensioni per es. Ricevuta fiscale sbagliata nonostante le raccomandazioni, se avete borse pesanti ricordatevi che non avete accesso alla reception, distante e in salita rispetto al parcheggio.

La doccia ha allagato il bagno. Wi-Fi assente, prese della corrente non funzionanti. Menù del ristorante senza prezzi. Fiori finti ovunque, pure fuori. Questa è l'unica cosa che non ho apprezzato durante il mio week-end. Per 45' di piscina ci hanno fatto pagare 15e a testa,adulti e bambini, quando invece eal telefono ci era stato riferito che i piccoli avrebbero pagato la metà. Personale un po ' assente. Dovrebbe esserci una Spa bellissima,ma noi abbiamo visto solo la piscina.

Ne ho usufruito esclusivamente per dormire. Peccato non aver avuto il tempo di godermi il soggiorno per una giornata intera. Le camere pulite e spaziose, servizio giovane e curatissimo. La Spa favolosa, colazione abbondante con prodotti variegati. La sala da pranzo è assolutamente anonima. L altra cosa arrivati in camera al piano superiore non abbiamo capito se facessero il trasloco o cosa un rumore assordante per più di un ora..

Forse le donne delle pulizie.. Cmq alla fine hanno smesso. Poi il cameriere del ristorante fantastico e simpaticissimo anche il mangiare molto buono.

Molto gentile e disponibile fabio nel seguirci nel percorso. Molto brave anche le massaggiatrici Susanna e Miriam.

Colazione e pranzo a buffet molto vario ma con poche opzioni per vegetariani e praticamente nulla per vegani. La doccia invece erogava solo acqua fresca. E' vero che siamo in un castello, ma il rapporto qualità prezzo è rivedibile. La prenotazione era per una camera matrimoniale con bagno con vasca idromassaggio. Al check in vedo che un cliente prima di me stava discutendo con per non aver ottenuto la camera con vasca che aveva prenotato, stessa sorte per me ma il receptionist non mi dice nulla ed aspetta che io me ne accorga e torni a contestare.

Non mi offre alcuna soluzione ma mi comunica che avviserà la Direzione e mi farà sapere. Pertanto non funzionavano le luci del comodino e nemmeno la tv. Da salvare solo la location e le ragazze della Spa. Spa ben organizzata e seguita. Camere spaziose e pulite.

L'area SPA male tenuta e gestita male. Mancavano mezzi di collegamento per raggiungere Torino il taxi è l'unico in questo periodo ma è costoso.

La ragazza alla reception non sapeva consigliarmi un posto da vedere nei dintorni, si è scusata dicendo che era di Brescia! Colazione avrei voluto più varia ma non male. Il personale cordiale e disponibile. Troppo caldo in camera. Il cenone e il pranzo di Natale devo dire buono contro ogni mia aspettativa. La spa bella ma con poco personale quindi tanto valeva farla da solo non venivi per nulla seguito.

Bello il ristorante con una buona cucina. La SPA all'interno è stupenda. Ero stata già in estate in questa location, ma devo dire che è migliorata notevolmente sia per quanto riguarda il servizio sia per la disponibilità del personale. Ottima anche la spa. La pulizia è ottima, la colazione varia e abbondante e la vista eccezionale. Io poi ci sono stata mentre nevicava e la mattina il paesaggio era da sogno!!!

Nessuna informazione nella stanza riguardo i servizi in offerta SPA, Ristorante altri servizi. Il prezzo pagato è troppo alto per quanto descritto ed inesistente. Arrivati in struttura, una ragazza ci dice che avremmo potuto usufruire della Spa e i serivizi che essa offre. Poco dopo che si sbaglia e che avremmo dovuto pagare per poterlo fare. Aldilà delle quantità e della scelta, dovrebbero capire di non poter servire prodotti quasi andati a male.

Non mi è piaciuto per niente l'arredamento del primo piano, il castello è molto elegante, ma all'interno non mantiene le stesse caratteristiche.

Le signorine all'accoglienza non ci hanno salutato una volta durante il soggiorno Gli spazi, sfarzosi e ampli. La camera bella calda come piace a me, un piumone morbido ed una stampa grande e lussuosa a decorare una delle pareti. Location veramente d'effetto, camere e zone comuni confortevoli. Non mi sembraNo accettabili in un albergo 4 stelle le tovaglie ed i tovaglioli sintetici. Inoltre è la prima volta che ci capita la richiesta di pagamento della camera all'arrivo anziché in partenza Tovagliette di plastica per la colazione.

Il soggiorno è stato molto piacevole e il personale sempre molto cordiale. Il buffet è ricco e variegato. Colazione abbondante ma per essere un 4 stelle mancano delle cose quali il formaggio, fatta eccezione per le sottilette, gli joghurt e la macchina per fare il pane tostato e se alcune cose finiscono non vengono rinnovate, nel week-end buffet più abbondante e completo; ma un plauso speciale va alla signora che da sola gestisce tutta la sala colazione.

Ritiro del vetro con un fragore assurdo sotto le stanze dei clienti il sabato mattina alle ore 8 La SPA è l'uso della piscina sono disponibili solo a pagamento, comprensibile la SPA ma la piscina non è accettabile in quanto gratuitamente è utilizzabile solo quella esterna NON riscaldata.

All'arrivo abbiamo trovato una saponetta per due nel bagno e in 4 giorni di soggiorno, non è stata MAI rinnovato o aggiunto altro, inammissibile per un 4 stelle che due persone debbano lavarsi dividendosi una saponetta. Stanza ampia e abbastanza silenziosa con letto comodo, minifrigo, TV anche con canali Sky e cassetta di sicurezza.

Noi abbiamo scelto quella con la vasca idromassaggio singola. Percorso SPA a pagamento ma veramente bello a cura di Assosauna. Colazione abbondante, i salumi sono ottimi.

Doccia a pavimento senza nemmeno una tenda intorno abbiamo dovuto richiederla alla reception. La colazione discreta ma il servizio pessimo abbiamo dovuto sparecchiare noi un tavolo per poter fare colazione La piscina interna della Spa aveva l'acqua quasi fredda.

Il tutto inaccettabile per un Resort a 4 stelle. Ho dovuto pagare l'accesso in SPA a parte non specificato da nessuna parte in fase di prenotazione e non siamo riusciti a utilizzarla perché ci avevano promesso un percorso di coccole non avvenuto in maniera soddisfacente per carenza di staff. Avremmo usato la piscina ma lo staff ci ha detto che era troppo affollata quindi se accesso libero doveva essere nemmeno di quello abbiamo usufruito.

Il bagno in camera non era molto pulito e la colazione di media qualità. La Spa molto piccola per il prezzo giornaliero. Il servizio della vasca idromassaggio parte quando vuole lei e non schiacciando il tastino desiderato. La camera si presentava in pessime condizioni di ordine e pulizia, il wi-fi non funzionava per niente, per non parlare della musica a tutto volume 24h su 24 in tutti i corridoi! E anche quando presente, è assolutamente inefficiente: La colazione è un vero e proprio scandalo, niente di genuino e tutto preconfezionato.

Mi chiedo quanto abbiano pagato per avere assegnate quelle stelle Una vera e propria truffa!!! Non ci tornerei neanche se mi pagassero. Stanza umida piena di muffa sulle pareti Zero cura dei dettagli E la vasca idromassaggio per la quale ho pagato di piu Abbiamo chiamato in reception per avere due accappatoi e due paia di ciabatte che sono state promesse al momento della prenotazione, nella descrizione di booking, ma che non abbiamo trovato Ce li hanno portati dopo un'ora Gli accappatoi alla fine nemmeno li abbiamo usati Sotto il nostro balcone all'altezza del retro delle cucine del ristorante pieno zeppo di immondizia che tra l'altro mandava pessimo odore..

E quindi era meglio non affacciarsi dalla finestra. E Sono presenti in tutta la struttura, compresa la sala dove si fa colazione Stanze soffocanti e caldissime che ci hanno impedito di chiudere occhio. Ci aspettavamo tutt'altro da questo fine settimana La stanza che avevo scelto suite corner era sporca nonostante fossero già passati a pulire , abbiamo quindi dovuto aspettare che ci assegnassero una seconda stanza suite romantic , accettabile ma comunque non particolarmente pulita capelli sul pavimento del bagno e polvere.

Il servizio in camera è inesistente e le stanze non sono dotate di comfort nella suite non vengono fornite di default nemmeno ciabattine e bagnoschiuma.

Colazione a base di prodotti confezionati. In generale servizi assolutamente non all'altezza di un hotel a 4 stelle, pessimo rapporto qualità-prezzo. Consiglierei qualche cartello in più. Il personale molto gentile e disponibile. La particolarità, la presentazione e la qualità del cibo. Il servizio di ristorazione è lacunoso di personale e ci siamo accomodati in una specie di corridoio. Eccessiva la commistione tra i servizi dei matrimoni e chi dimora presso struttura e Spa. E' successo anche a me: Beh, nelle saune puo' accadere di tutto Se non te la sentivi hai fatto bene.

Se la cosa ti tenta la prox volta lasciati andare e sperimenta, al max non lo ripeterai. Anni fa il mio lui mi convinse ad andare in una sauna naturista. Ero molto titubante, ma mi lasciai convincere. Una volta dentro capii che era piu' che naturista In seguito ci siamo andati altre volte ed e' piaciuto ad entrambi. Pattypatty bella e estrema la tua esperienza, mi piace!

Come dice la bibbia: Ecco perché esistono gli omosessuali, è del tutto normale. Il sesso non dovrebbe avere etichette, dovrebbe essere sesso e basta senza pregiudizi.

Voglia di cose nuove Non ci avevo mai pensato ma dopo il tuo racconto ho una curiosità sempre più pressante. Ti capisco in quanto non sono gay e neanche bsex niente di male ma a me gli uomini non piacciono,non ne bacerei o abbraccerei nudo nessuno Forse non siamo normali noi ma ti capisco Il mondo é bello perché é vario Non c'è nessuno che pur non essendo gay sia incuriosito solo dal membro maschile????

Ovvio che poi la nostra natura è altra. Hai mai pensato di metterle in pratica??? Io ci penso da un po' Curiosità jovomilla ti sei mai trovata veramente eccitata, bagnata ad ammirare un corpo femminile? Insomma, in gelateria saresti disposto ad assaggiare il nuovo gusto "paletto nella boscaglia", ma non a prendere un gelato composto solo di quel gusto. Mi pare sia una cosa normalissima. Mi piace molto, complimenti.

Se dicessi che non ho mai pensato a come sarebbe farlo con una donna mentirei spudoratamente, ma non so, non mi sono mai trovata nella situazione.